Mi hai guardata a lungo


I tuoi occhi sono tornati da un paese arbitrario
Dove nessuno ha mai saputo che cos’è uno sguardo
Né ha conosciuto la bellezza degli occhi quella delle pietre
La bellezza delle gocce d’acqua e delle perle in uno scrigno

Paul Eluard

"Ritratto di Dedie", Modigliani

“Ritratto di Dedie”, Modigliani

Annunci

4 comments

  1. Pingback: Qule che resta di una mostra | laparetearancione
    • silviazordan · gennaio 5, 2014

      Ti ringrazio molto!!
      Buona serata!
      S.

      • agaveontherocks · gennaio 5, 2014

        Ciao, non so se il ringraziamento è rivolto a me, però son tornata proprio per avvisarti che …abbiamo visto la stessa mostra e direi che ci sono rimaste impresse le stesse cose, dato che cercando in rete quella citazione di Eluard mi sono imbattuta nel tuo blog e con sorpresa ho notato che il ritratto di Modigliani è la cosa che forse mi è piaciuta di più anche a te(a me di sicuro!).
        Ho approfittato di aver trovato tutto già impacchettato qui da te, spero non ti dispiaccia 🙂
        Tornerò a trovarti.
        A.

      • silviazordan · gennaio 5, 2014

        Quella mostra è stata una vera scoperta e quel quadro una folgorazione messo, tra l’altro, giustamente in evidenza nella sala. Mi sono fermata a lungo davanti a questo Modigliani e ho dovuto fermarmi anche prima di lasciare la mostra.

        Mi sembrava un ottimo elogio dedicargli un post con le parole perfette che lo accompagnavano.

        Ti aspetto di nuovo qui, ciao.
        S.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...